verdure

Salmorejo con il Bimby

Salmorejo con il Bimby

Ora che arrivano le temperature elevate, ciò che desideriamo maggiormente mangiare sono prodotti freschi e gustosi che ci aiutano ad affrontarli. E in questo senso una grande opzione è il piatto che proponiamo: la ricetta salmorejo con il Bimby.

È una proposta tipica della cucina di Cordoba, in Spagna, che ha iniziato a diventare sempre più popolare in tutto il mondo. Hai il coraggio di prepararlo?

Ingredienti per fare salmorejo con il Bimby

Salmorejo con il Bimby

Salmorejo con il Bimby

Per poter preparare questo tipo di zuppa o panna fresca è necessario acquistare i seguenti prodotti:

Pane. (Se sei celiachia per celiaci)
Pomodori
Olio d’oliva
sale
aglio
Prosciutto spagnolo tagliato a pezzi (se sei vegetariano, facciamo a meno di questo cibo)
Uova sode

Preparazione di salmorejo con il Bimby

Dopo aver acquistato i prodotti citati, indossa il tuo grembiule, attiva il robot da cucina e prepara, in breve tempo, questo squisito piatto:

Versare le uova sode e tritarle a
3 secondi / velocità 4

Riservali.

Successivamente, versare aglio, sale e pomodori nel bicchiere del Bimby. Procedi a schiacciare tutto per circa                                                                                                                   30 secondi / velocità 5.

Quindi aggiungere il pane a fette e schiacciare tutto
30 secondi / velocità 5

Quindi batterlo
2 minuti / velocità 10

Infine, aggiungere l’olio d’oliva e mescolare tutto
Velocità 5

Fino a quando vedrai che è stato raggiunto un risultato omogeneo.

Per finire, quello che ti rimane è quello di introdurre il salmorejo in un piatto per farlo raffreddare in frigo.

Tieni presente che, al momento di servire, in ogni piatto dovresti versare il salmorejo e sopra un po ‘di uovo tritato e anche del prosciutto tagliato a pezzi.

Vai avanti e prepara questa ricetta che è di moda e che è diventata una delle migliori opzioni per affrontare le alte temperature che stanno per raggiungerci. È rinfrescante e gustoso, oltre che sano.



Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.