vegetariano

Ricetta di papillote vegetale nel Bimby

Ricetta di papillote vegetale nel Bimby

Se hai deciso di seguire una dieta più sana o se hai fissato l’obiettivo di perdere qualche chilo in più, ti interesserà conoscere la ricetta che presenteremo.

È un piatto sano con un sapore squisito. Stiamo parlando della pellicola vegetale nel Bimby.

Hai il coraggio di imparare come farlo? Continua a leggere e scoprirai come farlo.

Gli ingredienti del papillote vegetale nel Bimby

Per preparare questa ricetta che diventerà sicuramente una delle tue preferite, devi avere i seguenti prodotti in cucina per preparare due porzioni:

1 carota
5 o 6 funghi
Mezza cipolla
100 grammi di pepe, verde o rosso e anche metà e metà, a seconda del gusto.
1 aglio
1 zucchina
2 pomodori
15 grammi di olio d’oliva.
Pepe e sale a piacere.

Papillote vegetale in Bimby passo dopo passo

Una volta che tutti gli ingredienti sono stati acquistati, è ora di iniziare a preparare la ricetta.

Per questo, è necessario seguire questi passaggi:

Sbucciare la cipolla, l’aglio, la carota, le zucchine e i pomodori e tagliarli a bastoncini. Dovresti anche pulire e tagliare il pepe.

Quindi, i funghi devono essere accuratamente puliti e tagliati a pezzi, anche sotto forma di un bastone.

Devi posizionare un foglio di alluminio nel Varoma e, con l’aiuto di un pennello, viene dato un po ‘di olio nella base. Poi, a strati, disponi zucchine, pomodori, carote, cipolle, aglio, funghi e peperoni. Ciascuno di questi strati è ben salato.

Una volta posizionati tutti gli ingredienti, la carta viene chiusa, il coperchio viene posizionato e il robot da cucina viene programmato alla velocità 2 e la temperatura del Varoma per circa 20 minuti.

Dopo questo periodo, la carta albal menzionata si aprirà ma con cura, poiché il vapore può bruciare. E ora, avrai preparato un delizioso sacchetto di verdura.



Tags

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.