Dolci e dessert

Mousse all’arancia con il Bimby

Mousse all’arancia con il Bimby

Hai ospiti da cenare a casa e ti manca il dolce con cui mettere “la ciliegina sulla torta” del menu che hai pensato? In tal caso, troverai interessante continuare a leggere.

Sì, perché, quindi, ti faremo conoscere una ricetta squisita di mousse all’arancia con il Bimby.

Si tratta di una proposta che delizierà tutti i vostri ospiti e che, inoltre, non sarà difficile da preparare. Continua a leggere e scoprilo.

Ingredienti per la mousse all’arancia con il Bimby

Mousse all'arancia con il Bimby

Mousse all’arancia con il Bimby

La prima cosa è che raccolga in cucina i prodotti che ti permetteranno di ottenere da cinque a sei porzioni di questo dolce:

20 grammi di liquore all’arancia.
75 grammi di zucchero
2 albumi e 2 tuorli d’uovo.
Un po ‘di sale
15 grammi di amido di mais
Tra 250 e 300 grammi di succo d’arancia.

Mousse all’arancia con il Bimby passo dopo passo

Quindi, una volta che hai tutti questi prodotti in cucina, indossa il grembiule e inizia a preparare la ricetta:

Versare la maizena e lo zucchero, i tuorli e il succo d’arancia nella tazza del robot da cucina. Quindi programmalo
6 minuti / Velocità 4 / Temperatura 100 °.

Quindi versare il liquore all’arancia e riprogrammare il robot. In questo caso,
10 secondi / Velocità 4.

Il prossimo passo sarà quello di scaricare la miscela che hai ottenuto e lasciarla riposare. Certo, è consigliabile coprirlo con della carta da cucina trasparente e poi, dopo un po ‘, metterlo in frigorifero e tenerlo lì per due o tre ore.

D’altra parte, versare gli albumi con sale e metterli nel bicchiere.

E ciò che resterà sarà versare la miscela del frigorifero nei singoli contenitori, aggiungere la panna montata e decorarla a piacere. In particolare, puoi scegliere di farlo con frutta disidratata come con il cioccolato e anche con alcuni biscotti. Tu scegli



Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.